LINEA FERROVIARIA AV/AC TREVIGLIO – BRESCIA

 

Il tratto di linea Alta Velocità/Alta Capacità Treviglio – Brescia è parte integrante del Corridoio Trans Europeo TENT-T n. 3 “Mediterraneo”, la tratta si sviluppa per 39,6 km, attraverso 20 comuni nelle provincie di Milano, Bergamo e Brescia e si innesta nel nodo di Brescia tramite l’interconnessione Brescia Ovest, lungo 11,7 km e il successivo tratto di attraversamento urbano, 6,9 km, in affiancamento alla linea convenzionale fino alla stazione di Brescia. L’opera prevede la realizzazione di nove nuovi viadotti, sette ponti e cinque gallerie artificiali. Tra le opere principali i viadotti sui fiumi Oglio e Serio lunghi rispettivamente 1287 e 957 metri e la Galleria artificiale ferroviaria di Lovernato 2, sull’interconnessione di Brescia Ovest, lungo 525 metri.

Il progetto prevede la realizzazione di 7 viadotti, 9 gallerie artificiali e 6 cavalcaferrovia di linea più 1 extra-linea, 33 sottovia, 56 interferenze idrauliche, 46 km di rilevato, 1,3 km di trincee, 17 km di viabilità extra-linea, 14 fabbricati per impianti tecnologici, 174 interferenze con PPSS comuni con Bre.Be.Mi. e 148 interferenze con PPSS esclusive Cepav due.

Sede Legale/Amministrativa –Str. Garibaldi 12 Parma

Sede Operativa – V.le della Resistenza 4/2 - Rubiera

Tel: 0522/1490874  -  Fax: 0522/1846751

www.mitoingegneria.it

info@mitoingegneria.it         mitoingegneria@pec.it 

 

Registro imprese di Parma

data 12/04/2012 n°02646430344

REA PR-255606 – REA RE-290266

P.I. e C.F. 02646430344

Capitale Sociale i.v. € 10.000